Amare il Proprio Corpo

  1. 1
    Sii realista. Ricorda che probabilmente sei tu la peggiore critica di te stessa, quindi tendi a notare l'adipe dell'interno coscia più di chiunque altro. Chiediti se le tue cosce hanno veramente bisogno di tutto il lavoro che immagini o se stai vedendo del grasso che in fondo non esiste. Valuta se sei eccessivamente critica nei confronti del tuo fisico.
    • Potresti chiedere a un parente o a un amico fidato di darti un'opinione onesta in merito. Può aiutarti a capire se è il caso di snellire e tonificare questa zona o se sei eccessivamente critica con il tuo corpo.
    • Per valutare seriamente la situazione, rivolgiti al tuo medico. Può darti informazioni precise sui punti in cui accumuli grasso, aiutarti a calcolare l'indice di massa corporea (IMC) e a capire esattamente che cosa significa.
  2. 2
    Cerca il lato positivo. Forse sulle tue cosce si accumula più adipe di quanto vorresti, ma altre parti del tuo corpo probabilmente sono motivo di vanto. Non perdere tempo ossessionandoti a causa dei difetti. Invece, assicurati di fermarti un attimo per riconoscere quegli aspetti che ti fanno sentire bella e, quando puoi, valorizzali.
    • Identifica 3 parti del tuo corpo che ti piacciono e che ti fanno stare bene con te stessa. Forse hai delle belle braccia, un addome piatto, denti dritti o profondi occhi verdi. Qualunque sia la parte del tuo fisico che più apprezzi, assicurati di valorizzarla.
  3. 3
    Apprezza il tuo corpo. È una macchina meravigliosa che ti permette di vivere giorno dopo giorno. Potrebbe esserti utile prestare maggiore attenzione a quello che può fare quotidianamente. Ricorda che è uno strumento, non solo un ornamento [27]. Impara ad apprezzare il fatto che le tue cosce sono forti e ti aiutano a prendere in braccio tuo figlio o tuo nipote, a salire una rampa di scale o a giocare a campana in cortile.